giovedì 6 dicembre 2012

Prime pagine n.5 "La rosa bianca" di Stefania Auci



Rubrica creata da me in cui leggerò e commenterò per voi le prime pagine di alcuni libri messe a disposizione dalle case editrici in .pdf. So bene che le prime pagine non sempre sono un rivelatore efficace della validità dell'intero volume, ma possono comunque dare un'idea preliminare su ritmo e stile. Ad ogni puntata della rubrica mi concentrerò su uno o più titoli che mi hanno colpita particolarmente di un determinato editore, spero che rivalutiate dei titoli precedentemente scartati grazie alle mie brevi analisi!

Manco da un po', mi piace questa rubrica ma è impegnativa e non sarà a scadenza fissa per questo motivo.
Se vi siete persi le vecchie puntate le trovate QUI.

Questa settimana vi parlerò di "La rosa bianca" di Stefania Auci edito Harlequin Mondadori.
Vi ricordo che questo romanzo è uscito in edicola l'1 Dicembre al prezzo di 6,00€ e sarà in vendita fino al 31 Dicembre! Correte a comprarlo perchè dopo potrete comprarlo solo sul sito della Harmony (e al prezzo del libro si aggiungerà quello della spedizione).







Titolo: La rosa bianca
Autore: Stefania Auci
Prezzo: 6,00€
Pagine: 315
Data di pubblicazione: 1 Diembre 2012
Editore: Harmony
Collana: I Grandi Romanzi Storici
Scheda aNobii del libro: 







Trama:

Francia/Scozia, 1745 - Indipendente e misteriosa, Annette Pontmercy è l'amante di un capitano francese al seguito di Carlo Stuart, e per questo, quando Cameron Grant, ribelle giacobita e abile seduttore, cerca di conquistarla, lei lo tiene a distanza con ironia e intelligenza. Presto, tuttavia, Cam comprende che lei è ben altro che l'affascinante compagna di un ufficiale, e che nasconde un oceano di segreti. Ma solo alla vigilia della battaglia di Culloden Annette rivelerà infine il suo vero volto, e allora Cameron dovrà prendere una decisione che lo cambierà per sempre.


QUI trovate le prime pagine di "La rosa bianca"


cosa ho scoperto dalle prime 30 pagine:

Il libro inizia con un Prologo ambientato a Parigi nel Febbraio 1745. Conosciamo subito la nostra protagonista ma la troviamo in una situazione un po' equivoca... Ovvero mezza nuda in compagnia di un uomo un po' su di giri direi. La scena non diventa vietata ai minori solo perchè la protagonista uccide l'uomo in questione. In seguito a questo fatto scopriamo che assassinare nobili con nemici scontenti è il lavoro della protagonista e il suo prossimo incarico sarà in Scozia.
Nel primo capitolo incontriamo anche il protagonista maschile, una spia giacobina di bell'aspetto e molto sicura di sé. Il primo incontro tra i due è davvero scoppiettante: lui crede di riuscire a sedurla con uno sguardo, la bacia e lei... gli tira n pugno.

Che dire, sono curiosa di sapere cos'altro capiterà! Non so ancora chi è l'obiettivo della protagonista, né se tra i protagonisti scoppierà l'amore (ma credo di sì). Non resta che leggerlo e scoprirlo!


Spero che il commento a queste prime pagine vi abbia incuriositi!
Se sì, cosa spettate? Correte in edicola e chiedete "La rosa bianca" di Stefania Auci!
Ciao ^_^
Fede

4 commenti:

  1. io dell'Auci ho letto "Fiore di Scozia" e mi è piaciuto!! penso che leggerò anche questo...!!! grazie!

    RispondiElimina
  2. voglio questooo librooooooo!!!!:)

    RispondiElimina
  3. ho letto il primo capitolo mi sembra interessante? mi dite se vale la pena acquistarlo? elisabetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti piace il romance ma cerchi qualcosa di innovativo e made in Italy, e soprattutto se i primi capitoli ti sono piaciuti, devi prenderlo senz'altro!
      ciau

      Elimina