martedì 3 giugno 2014

Libri che vorrei divorare n.47



Nuova puntata della rubrica dedicata ai libri che hanno attirato la mia curiosità negli ultimi tempi e che desidero leggere ora/subito/immediatamente. Peccato che quel dannato prezzo di copertina si frapponga tra me e tante belle storie... Intanto inizio a fantasticarci e ricamarci sopra, prima o poi arriverà il momento di leggerli tutti, lo so ^^







Titolo: Affari di famiglia
Autore: Francesco Muzzopappa
Prezzo: 14,50€
Pagine: 220
Data di pubblicazione: 12 Giugno 2014
Edito: Fazi
Collana: le Meraviglie
Scheda del libro: 







Vi ricordate di Muzzopappa? Forse no, per cui vi rinfresco la memoria: il suo primo romanzo si intitola Una posizione scomoda (trovate QUI la mia recensione) ed è un libro geniale e divertente. Raccontava la storia di un autore cinematografico fallito, che per sbancare il lunario scrive sceneggiature di film porno. E' tanto bravo nel suo mestiere da ricevere addirittura il premio più ambito, lo Zizi d'or. Un ritratto esilarante, ma anche veritiero, dei tanti scrittori falliti che popolano il nostro bel paese, convinti fino all'esasperazione di essere geni incompresi, incapaci di accettare la realtà: non sono fatti per aver successo. Questo secondo romanzo sembra interessante e irriverente quanto il primo, racconta di una Contessa decaduta che non accetta il suo destino da cittadina comune. Lei vale di più di tutti quei plebei che la circondano, e farà di tutto per riconquistare privilegi e posizione, anche inscenare il suo stesso rapimento. Staremo a vedere, non ho intenzione di perdermi questo nuovo lavoro di Francesco Muzzopappa e il suo adorabile humor inglese.







Titolo: Hollow City - Il ritorno dei bambini speciali di Miss Peregrine
Autore: Ransom Riggs
Prezzo: 19,00€
Pagine: 430
Data di pubblicazione: 4 Giugno 2014
Edito: Rizzoli
Scheda del libro: 







Anche questo è un meraviglioso ritorno! Non ci speravo neppure più, e invece ecco a sorpresa pubblicato in Italia il secondo libro della serie scritta da Ransom Riggs (grazie a Sonia e Michele per la segnalazione). Io sono tra i lettori gabbati che hanno comprato il primo libro senza sapere che fosse il primo di una serie, anche perché non era scritto da nessuna parte. Un brutto tiro della CE. Tuttavia non posso negare di essere felice di poter leggere ancora dei bambini speciali di Miss Peregrine nonché di ammirare altre foto spaventose e inquietanti e assolutamente inspiegabili come quelle che decorano le bellissime copertine dei due libri della serie. L'autore ha costruito tutta la sua storia intorno a queste foto, in una maniera che io giudico assolutamente geniale. Questi romanzi sono assolutamente unici, non brillano per lo stile di scrittura, ma di sicuro non possono che lasciare a bocca aperta. Lo voglio ora!!! 
Quando lessi e recensii il primo libro non avevo ancora il blog, di sicuro lo rileggerò in preparazione al secondo e allora ve ne parlerò profusamente. 








Titolo: Baciare uno sconosciuto a Central Park
Autore: Katy Regan
Prezzo: 16,00€
Pagine: 397
Data di pubblicazione: Giugno 2014
Edito: Fabbri Editore
Scheda del libro: 





A questo punto avrete capito che non sono attratta dai libri romantici, se l'amore è al centro di una storia, allora quella storia non fa per me. E per questa ragione mi stavo per perdere questo bel titolo! Infatti, se il mio intuito non mi inganna, il titolo si deve riferire ad una delle cose che Liv avrebbe voluto fare prima dei trent'anni e che, purtroppo, non farà mai. Perché Liv è morta. Ci penseranno i suoi amici, ad un anno dalla sua scomparsa, a portare a termine la sua lista, cercando di anestetizzare il dolore e scoprendo, intanto, qualcosa di loro stessi. Ho aspettative alte, vedremo.


Che pensate di questi titoli?
Li avevate già adocchiati? Anche voi desiderate leggerli?
Fatevi sentire!
Ciao ^^
Fede


6 commenti:

  1. I primi due li voglio assolutamente. Non ho letto l'esordio di Francesco, ma è in wl e questo sembra troppo spassoso, al solito. Il secondo, invece, dovrei comprarlo dopo aver recuperato il primo: ce la farò. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio di cercarlo in cartonato all'usato perché poi avere edizioni diverse da fastidio... E poi questo libro in particolare merita lo sforzo economico, è proprio un bell'oggetto!

      Elimina
  2. A me ispira l'ultimo, ce l'ho in ebook e sono curiosa di iniziarlo^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Curiosa di leggere anche la tua opinione!

      Elimina
  3. Io leggerei soprattutto il primo, perché fa ridere già dal cognome dell'autore! Un abbraccio, Fede, e grazie. Francesco Muzzopappa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto il mio entusiasmo per il libro numero uno (che leggerò a breve) è spontaneo e non influenzato dalla mia simpatia per l'autore :P

      Elimina