mercoledì 27 maggio 2015

w...w...w...wednesdays! n.75


Ecco a voi una nuova puntata di w...w...w...wednesdays!!
Questa rubrica ha visto la luce sul blog americano "Should be reading"
Semplicemente è necessario rispondere a tre domande, ovvero:

What are you currently reading? 
What did you recently finish reading? 
What do you think you'll read next?


Buonasera lettori!
E' passato parecchio dall'ultimo aggiornamento sulle mie letture ma, in realtà, non ho letto moltissimo...
Mi pare di non avere mai tempo ed è davvero terribile per me! Cercherò di impegnarmi di più e spero che i giorni di totale relax che stanno arrivando mi aiutino a dedicarmi ai nostri amati libri...
Ecco cos'ho letto ultimamente.

Cosa stai leggendo?


Sto leggendo il bellissimo Nord e Sud di Elizabeth Gaskell edito Jo March. Come ho detto il libro mi sta piacendo molto, l'ambientazione inglese è fumosa e affascinante, la protagonista gode della mia completa antipatia ma è tratteggiata in maniera magistrale: se dovessi immaginare una nobildonna inglese costretta a vivere in ristrettezze sarebbe tale quale a Margaret.


Cosa hai finito di leggere?


Ho letto un libro stupendo ovvero L'accademia del bene e del male di Soman Chainani edito Mondadori. Non mi dilungo troppo perché ho intenzione di scrivere una corposa recensione al riguardo ma sappiate che mi ha ricordato un po' Harry Potter e tantissimo Frozen. Amore!!

Precedentemente avevo letto Echi perduti di Joe R. Lansdale edito Fanucci. Innanzi tutto edizione e traduzioni pessime nel perfetto stile Fanucci. L'ho pagato 2€ ed ero curiosissima di leggere altro di Lansdale dopo aver amato "In fondo alla palude" altrimenti MAI avrei speso soldi per questo romanzo e questa CE e a ragione. Refusi a non finire, volgari errori e traduzione pedestre. Bocciato.
Il libro è accettabile, il giallo è abbastanza interessante ma il libro non smuove alcun sentimento. E non si può simpatizzare per dei protagonisti per cui non si prova alcuna empatia. Non so fino a che punto sia colpa della traduzione tuttavia proverò ancora con il più celebre "La sottile linea scura" per fortuna edito Einaudi.

Infine ho terminato P.S. I love you di Cecelia Ahern edito Sonzogno. Anche questo pessimo! Questo libro punta solo alle lacrime facili. Non c'è approfondimento di sentimenti, solo frasi lacrimevoli scritte in sequenza al solo scopo di commuovere. Certo, ci riescono, ma non lasciano assolutamente nulla! Brutto anche l'epilogo.


Cosa leggerai dopo?

Non ne ho idea, qualche nuovo libro di sicuro!!!


E voi? Cosa state leggendo?
A presto!
Fede

2 commenti: